A Luglio 2000 è stato siglato un accordo di cooperazione tra ITIS Galilei e IMT srl, della durata di sei anni, per lo sviluppo di Nanosatelliti a scopi educativi.
L’iniziativa è nata dall’idea della IMT di consentire agli studenti di una scuola superiore di effettuare un “training-on-the-job” sulle attività spaziali. 

 Obiettivi del Programma

  • Attività educativa agli studenti sulle attività spaziali e loro gestione.
  • Coinvolgimento degli studenti nelle attività realizzative e di gestione delle operazioni in orbita.
  • Coinvolgimento degli studenti nelle attività di ricezione ed elaborazione dei dati dal Nanosatellite in orbita.

Il Ruolo dei Partners

  • IMT aveva il compito della gestione del Sistema e dello sviluppo e realizzazione del progetto. Sono stati inoltre forniti materiali e competenze per l’attività di training.
  • ITIS Galilei ha selezionare il team di studenti impegnati nell’iniziativa, ha coinvolto un gruppo di insegnanti, fornito una parte degli strumenti Hardware e Software necessari e relative infrastrutture.

Primo risultato dell’accordo di cooperazione è stato la realizzazione, presso ITIS Galilei, di un Laboratorio, di circa 100 m2, per l’effettuazione di tutte le attività relative al Nanosatellite, incluse le operazioni di Comando e Controllo e di ricezione dati dopo la messa in orbita. Inoltre è stata messa in opera una stazione di terra completa delle relative antenne e sistema per l’inseguimento dei satelliti. Le attività di ristrutturazione del  laboratorio e di messa in opera della stazione di terra sono state finanziate interamente dalla IMT.
Le attività di training sono state svolte da personale IMT

mt_gallery:DTBitis_01.jpgitis_03.jpg